Citto 2018 – IGT Toscana – Rosso

Ad un aprile insolitamente caldo che ha portato ad un germogliamento anticipato, è seguito un mese di maggio con tante piogge e temperature piuttosto basse. Da giugno temperature miti e tempo bello, intervallato da diversi eventi piovosi ma di debole intensità. L’invaiatura è avvenuta leggermente in anticipo mentre la vendemmia si è svolta nella norma.