Spedizione gratuite in italia oltre 69€
Imposta la tua posizione
Inserisci il tuo paese per trovare inventario e offerte speciali vicino a te.
Età minima per l'acquisto
Coltassala 2017
Castello di Volpaia
92,00
0,00
Articolo disponibile
Annata: 2017

Annata record per caldo e siccità iniziata con germogliamento anticipato e successiva gelata tardiva intorno al 20 aprile che ha colpito le zone più basse di Volpaia.
Sia i mesi primaverili che quelli estivi sono stati caratterizzati da temperature più alte della media e da scarsissime precipitazioni con conseguente scarso sviluppo della vegetazione e ridotta fruttificazione. Alcune provvidenziali piogge cadute intorno al 10 settembre hanno permesso alle viti di portare a termine il processo di maturazione.

Degustazione
colore:rosso rubino intenso.
profumo:elegante e intenso con note di vaniglia, cacao e frutta sotto spirito.
gusto:vino di grande struttura destinato ad un lungo invecchiamento
Coltassala, è il nome della vigna più antica di Volpaia, dove sono piantati storici cloni di Sangiovese di qualità superiore.
Orientamento del vigneto
Esposizione: Sud-ovest/Sud-est
Altitudine
Altitudine: 487-535 m s.l.m.
Dimensioni delle viti
Superficie: 487-535 m s.l.m.
Densità: 5.698 ceppi/ha
Vigneti e superficie occupata
100% Sangiovese
Tipo di attacco della vite
Allegamento della vite: Guyot
Tipo di terreno per vite
Terreno: Arenaria
Storia del vino

Coltassala, l'archetipo del Chianti Classico di oggi.
Nonostante fosse stato inizialmente inizialmente classificato come "Vino da Tavola", fu subito acclamato dalla stampa internazionale come un Supertuscan.
Le caratteristiche del Coltassala definiscono lo standard del nuovo disciplinare della produzione del Chianti Classico. Oggi Coltassala occupa il livello più alto della piramide qualitativa che ha costruito a costruire: è un Chianti Classico Gran Selezione.